project rustfilm gianni cuocolo






















Il nostro progetto mette insieme il mondo della tecnica con quello dell'arte; l'obiettivo č di proporre un nuovo punto di vista rivolto alla memoria e al presente dell'universo ferroviario. L'importante sono la qualitā e la quantitā delle modalitā sensoriali stimolate: si partecipa ad una creazione artistica, si vedono delle installazioni contemporanee; quindi si vede l'ossido e si ascoltano dei freni stridere. In tal modo, ci si immerge nel mondo delle immagini attraverso la proiezione di un video, cosė da ricondurci nel ricordo animato dalle stazioni e dai viaggi in treno.
Questo progetto riunisce i 162 membri dell'UIC, l'Unione internazionale delle ferrovie, diverse associazioni di ferrovie storiche e numerosi musei ferroviari del mondo intero.

L'obiettivo č quindi di attraversare i luoghi della cultura locale, facendo dei sopraluoghi negli ambienti e aree ferroviarie. Negli stessi spazi verranno selezionate e raccolte parti di locomotive, di vagoni o altro materiale per essere utilizzate a sua volta come parte componente delle opere.


musei che partecipano al progetto


Railway Museum Pietrarsa Napoli 1996, Italy
National Railway Museum, York, UK
Birmingham Museum of Industry and Innovation, UK
UK Heritage Railway Associatio, Oxenhope, Keighley, / Edinburgh UK
Fedecrail + Heritage Railway Association, London, UK
Musée franįais du Chemin de fer, Mulhouse, France
Suomen Rauratiemuseo (Finnish Railway Museum), Hyvinkää, Finnland
NSB Jernbanemuseet (Norwegian Railway Museum), Hamar, Norway
Sveriges Järnvägsmuseum (Swedish Railway Museum), Gävle, Sweden
Banmuseet, Ängelholm, Sweden
Danmarks Jernbanemuseum (Danish Railway Museum), Odense, Denmark
Verkehrsmuseum Dresden, Germany
Hungarian Museum for Science and Technology, Budapest, Hungary
The Museum of Transport and Technology in Auckland, New Zealand
National Railway Museum, New Delhi, India
National Railway Museum, Port Adelaide, Australia

project rustfilm gianni cuocolo | Rustfilm Project